Browse By

Rising with Kate Courtney, Ep. 2 Foundation

Rising with Kate Courtney, Seconda stagione, Episodio 2 – Foundation

Nell’episodio 2 di Rising, Foundation, ci uniamo a Kate Courtney e al suo allenatore Matt nella sua nuova palestra mentre si prepara per la prossima stagione. Essere al vertice della Coppa del Mondo va oltre il talento, è un equilibrio di allenamento costante, recupero ed evoluzione. Avere una solida base è essenziale per la prossima stagione di Kate, specialmente con le Olimpiadi in calendario.

Rising with Kate Courtney, Seconda stagione, Episodio 2 - Foundation

Palestra Home

“Le cose sono cambiate molto durante la pandemia non necessariamente nel modo in cui mi preparo, ma nei posti dove mi alleno e gli strumenti che sto utilizzando” – Kate Courtney, Campionessa di Coppa del Mondo 2019

Con restrizioni di viaggio ancora in gran parte in atto e strutture chiuse a causa della pandemia globale, gli atleti hanno dovuto superare molti ostacoli inaspettati. Kate ha colto l’occasione per convertire il suo garage in una palestra, il che significa che può tenere d’occhio il suo obiettivo e costruire una solida base prima della stagione.

Focus, controllo ed equilibrio 

“C’è molto che si può fare in palestra dal punto di vista di forza e condizionamento, che si può applicare direttamente in un atletismo a tutto tondo che si traduce in essere più capaci sulla bici” –Matt Smith, l’allenatore di forza di Kate

 Non è tutto basato sulla mountain bike nel programma di allenamento di Kate. In palestra, l’allenatore di Kate, Matt, assicura che il suo programma sviluppi diverse competenze chiave che si traducono sulla bici.  Da esercizi impegnativi di equilibrio sulla tavola indo e sulla palla svizzera, alla propriocezione e all’allenamento focalizzato sulla forza, tutto è fatto per preparare Kate a gestire tutto ciò che le viene buttato in pista.

Rising with Kate Courtney, Seconda stagione, Episodio 2 - Foundation

Terapia del freddo

“Quando si entra nell’acqua fredda, spesso si ha un sussulto e una sensazione di panico. Credo sia qualcosa di simile a quando si spinge veramente, veramente forte in gara”. – Kate Courtney, Campionessa della Coppa del Mondo 2019

Per Kate Courtney, la crioterapia e l’esposizione al freddo sono qualcosa che le permette di allenarsi e migliorare.  La aiuta a rendersi conto che ha veramente il controllo del suo corpo e che è possibile controllare riflessi e reazioni. Essere in grado di anticipare e superare queste sensazioni con il respiro è un altro aspetto chiave della costruzione di una solida base che può tradursi direttamente nella pressione nel giorno della gara.

Costruisci il motore

Nel corso degli anni, l’allenamento di Kate è rimasto piuttosto simile. Si tratta di costruire chilometri base, forza base e assicurarsi che abbia preparato un motore forte per farle affrontare la stagione. Come dice il vecchio detto, la costanza è fondamentale, ma anche trovare cose nuove che funzionino nell’allenamento e sapere quando invece prendere una pausa perché diventa controproducente.

Rising with Kate Courtney, Seconda stagione, Episodio 2 - Foundation

Per informazioni: scott-sports.com