Browse By

Esker Cycles Elkat

Esker Cycles lancia un nuovo marchio e una nuova full suspended.

[COMUNICATO STAMPA]

Esker Cycles è orgogliosa di annunciare il lancio del suo nuovo marchio e della nuova full suspended Elkat con una geometria della sospensione posteriore brevettata. In base alla filosofia del biker come elemento principale del processo di progettazione di una bicicletta, il marchio Esker è una fusione della passione per la mountain bike, dell’esperienza di veterani del settore e del desiderio di mettere alla prova i metodi tradizionali per rendere i prodotti di alta gamma disponibili a tutti quelli che vogliono andare in bici.

“Il nostro team ha più di 100 anni di esperienza collettiva nell’industria ciclistica e tutti noi siamo dei biker. Mettiamo i nostri bisogni di biker davanti a tutto perché siamo qui per pedalare le nostre bici.” Tim Krueger, Presidente Esker Cycles.

Una nuova razza

La Elkat è una mountain bike in carbonio 27,5” con 150 mm di escursione. La Elkat è stata progettata e costruita con l’obiettivo di ampliare al massimo le prestazioni e il range di utilizzo della mountain bike. Il progetto Elkat e la sua sospensione Orion™ ti ecciteranno in salita e ancor di più in discesa; la Elkat è la prima bici ad utilizzare la sospensione posteriore brevettata Orion™ di Dave Weagle. Il sistema Orion™ offre una pedalata stabile ed efficiente sia su terreni scorrevoli che su quelli più accidentati, tutto senza il benché minimo pedal feedback. È  ottimizzata per trasmissioni 1x e le sue due corte biellette lavorano in sincronia per mantenere rigido lateralmente il carro posteriore nonché per tenere sotto controllo le forze derivate dalla frenata.

“Il progetto Elkat era incentrato sul creare una bici che si potesse pedalare per tutto il tempo che si vuole. Voglio creare bici che rispecchiano la mia voglia di pedalare su ogni sentiero, dovunque, sapendo che darà sempre il massimo” Anders Broste, Ingegnere Esker Cycles.

La geometria progressiva Orion™ comporta una maggiore sensibilità ai piccoli urti, grande velocità in curva e stabilità in velocità. Eskar considera il suo primo prodotto, la Elkat, una bici completa e capace, in grado di adattarsi alle necessità di ogni biker. Che ci si trovi su un percorso scorrevole o su un prova speciale enduro molto accidentata, la Elkat porta ogni biker ad un livello superiore.
“Questo progetto è stato pensato per entrare nel mondo mtb con una prospettiva nuova e un foglio bianco, creando un’estetica che incoraggiasse a fermarsi e chiedere informazioni fino al coinvolgimento e al desiderio di provarne una. Con la Elkat, se ti piace come è fatta, ti piacerà anche come va.” Jason Ness, Esker Designer

Purpose Built

Esker è più di un’azienda di bici; è un gruppo di biker e di persone concordi nell’ambire ad un diverso modo di pensare e ad incoraggiare la formazione di una bike community più ampia e inclusiva. Esker è stata creata da zero per portare nuove idee e influenzare il futuro del ciclismo in modo positvo, non solo con i prodotti che costruisce, ma nel modo di pensare a questo sport e alla comunità. Tutto gita intorno al biker e con questa filosofia è pensato ogni momento, dai bike demo, alla garanzia, dal metodo di vendita al lavoro diretto con i biker. Esker vende direttamente ai biker e ha pochi negozi negli USA; il prezzo della Elkat parte da 3.000 $ per il telaio (con asse posteriore, collarino sella, ammortizzatore custom-tuned Fox DPS, serie sterzo, un supporto cambio e attrezzi per la manutenzione dei pivot). La bici completa parte da 4.000 $ e può essere poi personalizzata come meglio si crede. Le consegne inizieranno a dicembre con eventi demo (negli USA)  in tarda estate e autunno; al lancio, Esker offre prenotazioni (500 $) per i biker interessati alla Elkat appena saranno disponibili e permetteranno di avere immediatamente un cappello, una t-shirt e un marsupio Above+Esker.

Per informazioni: eskercycles.com

5 Condivisioni