Browse By

Enduro World Series lancia EWS-E

Enduro World Series lancia EWS-E!

[COMUNICATO STAMPA]

L’Enduro World Series (EWS) è lieta di annunciare che sta estendendo la sua partnership con la Union Cycliste Internationale (UCI) per includere la gestione e lo sviluppo delle gare di enduro e-bike dal 2020 in poi.

L’Enduro World Series svilupperà il formato e la crescita dell’enduro e-bike a livello internazionale insieme all’UCI e lancerà una nuova serie internazionale di punta nel 2020, l’Enduro World Series-E (EWS-E). La serie includerà tre round in Europa in Francia, Svizzera e Italia – con i vincitori della classifica generale che saranno incoronati Campioni di Enduro World Series-E.

L’EWS ha tenuto per la prima volta un evento di test con le e-bike a Finale Ligure in Italia nel 2018, ma ha ritardato il lancio di una serie completa fino a quando entrambi i formati delle corse non potessero essere messi a punto e una soluzione al monitoraggio dell’assistenza alla pedalata potesse essere risolta. Due anni dopo, l’EWS ora crede che sia giunto il momento di portare questo nuovo formato ai massimi livelli, a partire dall’Europa.

Questo nuovo formato manterrà i valori fondamentali delle attuali gare di Enduro World Series, ma si terrà su percorsi separati che sfideranno i ciclisti su una vasta gamma di terreni e presenteranno gare su un mix di fasi speciali altamente tecniche in salita e in discesa. L’aggiunta della salita tecnica non sarà l’unica differenza rispetto alle tradizionali corse enduro EWS, poiché EWS-E porterà anche le fasi di collegamento nella sfida con tempi più stretti e più singletrack che mai. Questa combinazione spingerà al massimo sia i limiti di guida fisica che della bicicletta e del ciclista in un percorso multi-loop e intenso, portando avanti lo sviluppo della tecnologia e-bike e la gestione e il design delle piste e-bike.
“Basato sull’esperienza e il know-how delle Enduro World Series (EWS), questo innovativo formato di competizione offrirà corse spettacolari garantendo al contempo i più alti standard di integrità sportiva”. David Lappartient, Presidente dell’UCI

Negli ultimi due anni l’EWS ha anche lavorato dietro le quinte per sviluppare la tecnologia in grado di monitorare la potenza della bici elettrica, per garantire che EWS-E sia in grado di offrire una concorrenza davvero leale. Ulteriori informazioni su questo nuovo sistema saranno disponibili all’inizio del 2020.

La prima gara EWS-E si svolgerà come evento autonomo a Valberg, in Francia, dal 17 al 18 luglio 2020, seguita da una gara a fianco delle finali EWS già esistenti a Zermatt, Svizzera (29-30 agosto), per finire a Finale Ligure, L’Italia affianca il Trofeo delle Nazioni in un grande weekend finale di gare per la stagione dal 25 al 26 settembre 2020.

Il Consiglio di amministrazione di Enduro World Series ha dichiarato: “Abbiamo sempre mirato a innovare all’interno dell’EWS e quindi siamo lieti di iniziare un entusiasmante viaggio nello sviluppo di un formato enduro e-bike che spingerà i biker e la tecnologia e creerà una forma completamente nuova di emozionanti corse in formato enduro ”.

“Siamo motivati ​​ad aiutare a guidare lo sviluppo tecnologico, incluso il lancio del monitoraggio elettronico dei motori e-bike per lo sport e il lavoro equi per garantire che l’accesso alle piste e gli sviluppi importanti per il futuro di questa disciplina siano gestiti con cura. A partire dall’Europa centrale nel 2020, lavoreremo per espandere l’EWS-E in nuovi paesi quando sarà il momento giusto ”

Il presidente dell’UCI David Lappartient ha dichiarato: “L’UCI non vede l’ora di introdurre una versione elettrica di Enduro con il lancio dell’EWS-E dal 2020. Basato sull’esperienza e il know-how delle Enduro World Series (EWS) , questo innovativo formato di competizione offrirà corse spettacolari garantendo al contempo i più alti standard di integrità sportiva. Questa nuova serie conferma lo stato attuale di e-Mtb come disciplina ciclistica in rapido movimento. ”

Norme e regolamenti specifici per l’EWS-E saranno pubblicati all’inizio del 2020.

 

2 Condivisioni