Browse By

BMC Trailfox AMP SX – 2019

BMC Switzerland presenta Trailfox AMP SX, per l’Enduro AMPlified.

[COMUNICATO STAMPA]

Il nuovo Trailfox AMP SX è la perfetta combinazione di attitudine e prestazioni All-Mountain per una e-MTB. La geometria progressiva e la cinematica delle sospensioni sviluppate appositamente per le esigenze uniche di una guida aggressiva su e-MTB consentono massima trazione e controllo. La Trailfox AMP SX è per i biker che amano spingersi oltre i limiti delle loro capacità, sia che si tratti di un bike park e risalite in seggiovia o di una gara enduro e-MTB.

Le sospensioni APS di Trailfox AMP SX, il design del telaio e l’unità di trasmissione Shimano E-8000 sono state appositamente sviluppate per massimizzare le prestazioni All-Mountain. Per ottenere grandi capacità discesistiche, la Trailfox AMP SX presenta un angolo di sterzo rilassato, freni a quattro pistoni e pneumatici aggressivi “downhill-style”.

Antoine Lyard, BMC Product Manager MTB, spiega per chi è stata progettata la Trailfox AMP SX: “Pensavamo al ciclista Enduro che desidera trascorrere il maggior tempo possibile sul sentiero; questo biker non sarà si farà certo fermare da un terreno particolarmente accidentato. Grazie alla drive unit Shimano E-8000, i biker su Trailfox SX andranno più lontano, verso sentieri difficilmente raggiungibili prima”.

Un’arma all-mountain per i terreni più difficili
I product manager BMC hanno selezionato componenti per la Trailfox AMP SX che soddisfano le esigenze degli appassionati di discipline gravity, come la forcella Fox 36 per e-MTB da 170 mm e i freni a quattro pistoni con dischi da 200 mm che consentono ai biker di affrontare con sicurezza il terreno più tecnico. Il cockpit Renthal Fatbar con attacco da 35mm offre una maneggevolezza precisa e un controllo completo dell’avantreno. Per supportare stili di guida aggressivi, la Trailfox AMP SX è dotata di pneumatici da DH a 2 strati per una maggiore durata e una trazione eccezionale.

Geometria e-MTB su misura e sospensione APS
I tecnici BMC hanno adattato la sospensione Advanced Pivot System (APS) e l’hanno applicata alla Trailfox AMP SX. Il ricalcolo della cinematica di APS, il posizionamento del perno e il rapporto di leva, insieme a un setup dell’ammortizzatore specifico per e-mtb, conferiscono alla Trailfox AMP SX un vero “atteggiamento Enduro”.

L’angolo di sterzo della Trailfox AMP SX è combinato con un lungo avantreno per garantire stabilità, mentre il movimento centrale è leggermente più alto per evitare di sbattere con i pedali su salita tecnica. La lunghezza del carro posteriore è stata ridotta al minimo per esaltare maneggevolezza e reattività. I maggiori carichi generati dal peso di una e-MTB, sono stati risolti adottando cuscinetti e biellette sovradimensionati, mentre un triangolo posteriore in un unico pezzo assicura l’ottenimento degli obiettivi di rigidità torsionale.

Tecnologia Twin Hollow-core
La Trailfox AMP SX vanta ciò che BMC chiama “Twin Hollow-core Technology”; sviluppata presso il BMC Impec Lab, questa tecnologia del carbonio è la soluzione di BMC alla sfida di creare forme di tubi abbastanza grandi da ospitare una batteria, ma abbastanza rigide per formare il triangolo anteriore di un e-MTB.

Massima integrazione
Quando si parla di integrazione, BMC non ha lasciato nulla di intentato, come dimostra il numero di soluzioni tecniche personalizzate integrate sulla Trailfox AMP SX. La copertura personalizzata della drive unit protegge, ma allo stesso tempo uniforma la superficie del telaio. Le protezioni sui foderi forniscono una difesa per il telaio e riducono al minimo il rumore quando si percorrono sentieri rocciosi. Il coperchio della batteria ricalca la forma del telaio, mentre i sensori di velocità integrati nel triangolo posteriore facilitano e velocizzano la rimozione delle ruote.

Per informazioni: bmc-switzerland.com

 

10 Condivisioni